Ritorna all'homepage del sito

La tela della fine del '600 con la visione di Santa Galla

La tela, che potrebbe essere stata dipinta da Ludovico Gemignani (1652-1697), rappresenta l'apparizione miracolosa a Santa Galla, che sta servendo il pranzo quotidiano a 12 poveri, dell'immagine di Maria, oggi custodita nella Chiesa di Santa Maria in Portico in Campitelli. Vicino alla Santa è rappresentato papa Giovanni I. Galla (502-560) fu figlia di Simmaco e sorella di Rusticiana che sposò Severino Boezio.

Language preference