«Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo... Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo». La genealogia di Gesù all’inizio del vangelo di Matteo, il primo vangelo della novena di Natale, di Andrea Lonardo

- Scritto da Redazione de Gliscritti: 17 /12 /2011 - 10:18 am | Permalink
- Tag usati: ,
- Segnala questo articolo:
These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • email
  • Facebook
  • Google
  • Twitter

Nella messa di inizio della novena di Natale la Chiesa legge la genealogia di Matteo, un testo meraviglioso che solo apparentemente è un freddo elenco di nomi.

Il testo annunzia che proprio nella concretezza di quella discendenza, così simile alla storia della nostra nascita, si è giunti a Gesù.

Che la storia intera e la vita personale di ognuno non sono inutili e insignificanti, perché sono un "disegno" che Dio porta avanti nonostante la confusione delle esistenze umane (14+14+14... c’è un filo diritto nelle righe storte della vita).

Che esiste un popolo eletto ed amato, Israele.

Che ci sono anche 4 donne che non vi appartengono, che sono straniere (si ricordi che in Israele è la donna che trasmette l'appartenenza al popolo) ma senza le quali la storia della salvezza si sarebbe interrotta - esse sono in nuce la salvezza di tutti i popoli, perché Gesù è "uomo" e non solo ebreo (Matteo, il vangelo “ebraico”, ci dice già che l’Israele veterotestamentario è aperto ai pagani e che con la venuta dei Magi si aprirà definitivamente a tutti i popoli).

Infine che è Maria e non Giuseppe "che generò" Gesù, perché quel Figlio lei lo ha avuto in dono da Dio e non dal seme di un uomo, come tutti gli altri ascendenti che hanno preparato quella nascita...

Per approfondimenti, vedi su questo steso sito l’articolo La genealogia di Gesù in Matteo 1, 2-17, nell’analisi di Ulrich Luz, di Andrea Lonardo.

Per visualizzare la meravigliosa pagina di Matteo, basta recarsi nella Cappella Sistina, dove Michelangelo a raffigurato tutta la genealogia.