Philippe Pozzo di Borgo, tetraplegico, la cui storia è divenuta famosa grazie al film Quasi amici: «Il mondo muore quando insegue la performance. Tutto ciò che è fuori standard lo eliminerete? Viceversa tenendo gli estremi vi riconcilierete con la parte di fragilità che avete in voi stessi. Grazie a me potete abituarvi»

- Scritto da Redazione de Gliscritti: 04 /05 /2015 - 09:47 am | Permalink
- Tag usati:
- Segnala questo articolo:
These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • email
  • Facebook
  • Google
  • Twitter

Riprendiamo sul nostro sito un video di Philippe Pozzo di Borgo, tetraplegico, la cui storia è divenuta famosa grazie al film Quasi amici.

Il Centro culturale Gli scritti (4/5/2015)