Amr Adeeb, giornalista musulmano della TV egiziana ON Ent, afferma che i copti, che perdonano chi ha ucciso i loro cari, sono fatti di un’altra sostanza (due video notevoli)

- Scritto da Redazione de Gliscritti: 18 /06 /2017 - 22:02 pm | Permalink
- Tag usati: , ,
- Segnala questo articolo:
These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • email
  • Facebook
  • Google
  • Twitter

Riprendiamo sul nostro sito due video di cui è protagonista il giornalista egiziano musulmano Amr Adeeb. Per approfondimenti, cfr. le sezioni Islam e Chiese ortodosse.

Il Centro culturale Gli scritti (18/6/2017)

Alessandria d'Egitto: il funerale dei martiri

Nel primo video Adeeb commenta le parole di una donna che racconta del martirio del marito, custode della cattedrale di Alessandria d’Egitto, ucciso dagli islamisti il 9 aprile 2017, mentre si celebrava la Domenica delle Palme. Amr Adeeb è giornalista della TV egiziana ON Ent.

Adeeb è uno dei giornalisti musulmani noti anche perché chiedono un'ammissione di colpa da parte dei leader religiosi del paese. Egli non identifica mai l'Islam in sé con la violenza, ma invita a domandarsi per quale errata interpretazione delle fonti islamiche e per quale responsabilità degli imam siano così tanti i giovani musulmani che usano della violenza contro civili.